Offerte Speciali

Un soggiorno speciale solo per te

DSC_1180

Prenota ora il tuo soggiorno a Roma nel centro della città. In uno degli angoli più romantici della Capitale, dall'esclusiva sala colazioni situata all'ultimo piano, potrai godere di una vista unica del capolavoro barocco dei primi del 600: La Fontana di Trevi. La nostra sala è anche disponibile ogni giorno dalle 18:00 per aperitivi e happy hours

Verifica la disponibilità Prenota Ora!

A partire dalla seconda settimana di Giugno, la Fontana di Trevi è interessata da alcuni lavori di ristrutturazione.Il monumento è visibile ma per tutto il periodo di manutenzione la Fontana non sarà funzionante

Guida di Roma


Potrei affermare come quel nasone romano, "Veni, vidi, vici”

William Shakespeare

 

Roma non è stata edificata in un giorno… ma piuttosto ci sono voluti 2800 anni. La leggenda vuole che Roma sia stata fondata da Romolo il 21 aprile del 793 A.C. Oggi è la capitale italiana, e di conseguenza ospita tutte le principali sedi istituzionali della nazione (inclusa l’ambasciata italiana di Città del Vaticano), ma nell’antichità Roma è stata per lunghi periodi l’asse del mondo intero.
Originariamente un piccolo villaggio di capanne durante l’era del ferro, nel 616 A.C. venne conquistata dagli Etruschi, il cui governo fu abbattuto nel 509 A.C. con la nascita della Repubblica. Giulio Cesare fu il primo dittatore della città, mentre suo nipote Ottaviano divenne il primo imperatore, assumendo il nome di Augusto. Cristo venne al mondo durante il suo regno – e il suo culto nonostante le persecuzioni di cui fu oggetto si affermò fino a reclamare Roma come culla religiosa dell’impero. Durante il Medio Evo la città conobbe un notevole declino sotto la guida dei papi che si susseguirono nei secoli. Dalla metà del quindicesimo secolo Roma cominciò la sua rinascita, e nel corso dei due successivi secoli fu il teatro in cui operarono i grandi artisti del Rinascimento e del Barocco. Roma divenne infine capitale italiana nel 1870. Dal piccolo villaggio nato 2770 anni fa sulle rive del Tevere, Roma oggi è una moderna capitale abitata da oltre tre milioni di persone.

Visitate la Roma antica partendo dal suo centro, contenuto all’interno delle mura imperiali. L’Hotel Fontana è collocato in posizione tale da rendere comodo e agevole l’accesso a tutti i maggiori siti storici e culturali della capitale, una lista impressionante, se si pensa che oltre a Fontana di Trevi include anche Piazza Navona, Piazza di Spagna, il Foro Romano, il Colosseo, i Musei Capitolini, il Museo del Corso, i Musei Vaticani, Palazzo Ruspoli, il Chiostro del Bramante, le Scuderie del Quirinale, la Galleria Borghese, Palazzo Braschi, l’Ara Pacis, Palazzo Chigi, la Colonna Aureliana, Palazzo Montecitorio, la Galleria Collona, il palazzo del Quirinale, la Galleria Doria Pamphili, Piazza Venezia ed il monumento del Vittoriano. Avventuratevi per le vie cittadine, e scoprirete ancora altre meraviglie.

Il Colosseo - Anche se famoso per aver ospitato le gesta dei gladiatori in battaglie contro ogni tipo di belve feroci, la cosa stupefacente del Colosseo è che poteva accomodare fino a 50000 spettatori in solo dieci minuti. E tutto ciò poco dopo la nascita di Cristo!

Il Foro – Potrete riflettere sul significato della parola “immortale” contemplando le colonne ioniche su cui una volta si reggevano le case dei senatori romani.

I Musei Vaticani – I papi hanno fatto un così buon lavoro nel collezionare grandi opere d’arte che è senz’altro consigliabile di prendere una guida per avventurarsi in questa incredibile raccolta di tesori! E in ogni momento della giornata la Cappella Sistina è piena di visitatori: ricordate di portare con voi un binocolo per ammirare le volte affrescate da Michelangelo, ma non dimenticate che non è permesso scattare fotografie.

Piazza e Basilica di San Pietro
– Il cupolone il cui profilo domina l’orizzonte cittadino, sede del Vaticano e sempre affollato di visitatori! C’è un punto della piazza da cui ogni singola colonna risulta allo sguardo allineata dietro le altre – un effetto ottico sottolineata dalla ricche testimonianze storiche circostanti. L’area sottostante il portico costituiva in tempi antichi una pista per le corse e poco dopo divenne una necropoli che ospitava defunti sia romani che cristiani. A San Pietro e nei musei Vaticani sono visibili le più importanti opere del rinascimento. (i Musei e la basilica sono gli unici luoghi nella Città del Vaticano accessibili al pubblico.)

Il Pantheon
– Il Pantheon fu costruito per essere un tempio dedicato a tutte le divinità, e oggi è il luogo in cui sono sepolti molte illustri personaggi, tra cui Raffaello Sanzio! Attenzione: la leggenda che vuole che la pioggia non possa entrare dall’apertura sul soffitto non è affatto vera! Campo de’ Fiori – Una piazza con una ricca storia risalente ai tempi dell’antica Roma e oggi adorna di alcuni magnifici palazzo rinascimentale.

Piazza di Spagna e Trinità dei Monti
– Un’icona conosciuta in tutto il mondo, questa ardita opera architettonica venne costruita durante il XXVIII secolo e continua ad affascinare i visitatori con la sua bellezza e i suoi famosi negozi.

Galleria Borghese – Una villa dall’impressionante circonferenza di 9 km, proprietà privata fino al 1903. La galleria fu create per ospitare l’immenso patrimonio artistico accumulato dal nipote di papa Paolo IV.

Roma continuerà a stupirvi. In essa abbondano ville favolose, musei, fontane, resti architettonici e altri siti di interesse storico e artistico. Munitevi di comode scarpe da ginnastica e avventuratevi per le strade alla scoperta di questo museo a cielo aperto le cui origini risalgono a 3 millenni fa.
E se preferite le viste panoramiche, dirigetevi al Gianicolo o al Pincio!

Roma ha prezzi ragionevoli. La posizione è il fattore più determinante per i quanto riguarda i costi di pernottamento: gli hotel del centro storico sono i più cari. Anche il prezzo del biglietto dei musei varia molto, e vale la pena informarsi sulle correnti offerte speciali e discount cards prima di partire. I taxi a Roma vanno prenotati telefonicamente, o in alternativa negli appositi spazi di sosta. È consigliabile insistere per un prezzo a tachimetro piuttosto che predeterminato ( a meno che non vi state spostando da o all’aeroporto). Gli autobus notturni si riconoscono dal logo del gufo azzurro. Portate con voi dell’acqua durante le vostre escursioni, e per i francobolli dirigetevi dal tabaccaio, per evitare le lunghe code all’ufficio postale.

Hotel Fontana raccomanda:
Ristoranti
Ristorante Il Moro
Vineria il Chianti
Le Tamerici

Bars & Lounge
Salotto 47
Ciampini San Lorenzo in Lucina
Bar della Pace Piazza Navona

Teatri
Teatro Quirino
Teatro dei Satiri Teatro Sistina